in evidenza

Elezioni del Comitato Pari Opportunità

Si comunica che il Consiglio, nella riunione in data odierna, con delibera n. 13, ha approvato il Regolamento del Comitato Pari Opportunità - che a breve sarà pubblicato sul sito internet - e ha indetto le elezioni del suddetto Comitato per le stesse date e orari di quelle fissate per le elezioni del Consiglio dell'Ordine ( 22, 23 e 24 gennaio 2019 ore 9,00 - 13,00).

Cordiali saluti.

Il Presidente Avv. Luigi Bonacchi

Avviso-di-convocazione-elezioni-CPO-per-2019-2022.pdf (70 KB)
RINVIO-DATE-ELEZIONI-COA_2.pdf (173 KB)

Residente nella ZTL, non paga il ticket annuale: legittime le multe per gli accessi in auto

Pubblicato: 20/01/2019

Respinte definitivamente le contestazioni mosse da una automobilista, che si è vista recapitare oltre cinquanta verbali per essere entrata con la propria vettura nella  zona a traffico limitato dove ha la propria residenza. Decisivo per i Giudici è il richiamo al fatto che ella non ha provveduto al pagamento del miniticket annuale previsto dal Comune e connesso alla concessione del permesso per l’accesso alla ZTL.  

Il gioco dell'oca e l'avvocatura italiana

Pubblicato: 20/01/2019

Solitamente inizia il gioco il giocatore con la più giovane età. Si procederà poi in senso orario. Il prescelto comincerà lanciando i dadi e muovendo la propria pedina di un numero di caselle pari alla somma uscita dai dadi. Nella versione classica alcune caselle rappresentano delle oche.

In Gazzetta la legge anticorruzione (con la riforma della prescrizione)

Pubblicato: 20/01/2019

La legge 9 gennaio 2019, n. 3 recante «Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici» è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 13 del 16 gennaio. Le nuove norme entreranno in vigore il 31 gennaio prossimo.

Reddito di cittadinanza e quota 100, il Consiglio dei Ministri vara il decreto

Pubblicato: 20/01/2019

Durante il Consiglio dei Ministri n. 38, tenutosi a Palazzo Chigi nella serata del 17 gennaio, i rappresentanti dell'Esecutivo hanno annunciato il varo delle due misure principali sul versante sociale e pensionistico: il reddito di cittadinanza e la quota 100.  

Indicazioni dal Ministero per la gestione delle segnalazioni del whistleblower

Pubblicato: 20/01/2019

E’ stata pubblicata sul sito del Ministero della Giustizia la circolare del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza n. 1 del 17 gennaio 2019 recante gli indirizzi operativi per la gestione delle segnalazioni del dipendente pubblico in caso di illeciti ai sensi dell’art. 54-bis d.lgs. n. 165/2001.  

Danno da ascrivere alla attività interpretativa del giudice: lo stato deve pagare?

Pubblicato: 20/01/2019

La responsabilità civile dei magistrati, l’interpretazione delle norme interne alla luce del diritto comunitario e la responsabilità degli Stati membri per le attività dei propri organi giurisdizionali.

L'art. 1310 c.c. trova applicazione anche nell'ipotesi in cui i diritti di credito abbiano natura diversa...

Pubblicato: 20/01/2019

L’art. 1310, comma 1, c.c. trova applicazione nonostante la diversità dei diritti di credito strettamente connessa a ciascuna condotta che ha concorso a cagionare l’evento lesivo.

Sorpasso vietato: il conducente dell'auto può impugnare il verbale per evitare la decurtazione dei punti

Pubblicato: 20/01/2019

Nel caso in cui il conducente dell’auto, non coincidente con il proprietario del veicolo, abbia dichiarato all’Amministrazione procedente di aver preso visione del verbale e di essere l’effettivo responsabile dell’infrazione, deve essergli riconosciuto l’interesse ad impugnare il verbale stesso per evitare l’applicazione della sanzione accessoria della decurtazione dei punti della patente.

Infrazione stradale con veicolo dato a noleggio: anche il locatore del veicolo è responsabile

Pubblicato: 20/01/2019

In tema di sanzioni amministrative pecuniarie per infrazioni statali, nell’ipotesi di vetture date a noleggio, il locatore del veicolo è responsabile in solido con il locatario e il conducente.

Cartella esattoriale per infrazione stradale: conseguenze dell'omessa opposizione al verbale

Pubblicato: 20/01/2019

Qualora i verbali dai quali scaturiscono le sanzioni oggetto della riscossione esattoriale sono stati notificati da tempo, e senza che sia stata proposta tempestiva opposizione da parte dell’associazione proprietaria dei veicoli noleggiati, non è più possibile contestare la cartella sulla base di eccezioni che andavano fatte valere con la stessa opposizione.

Sospensione feriale dei termini: si applica il principio tempus regit actum, a nulla rilevando la data di introduzione del giudizio

Pubblicato: 20/01/2019

La riduzione della durata del periodo di sospensione feriale -  che attualmente decorre dal 1° al 31 agosto di ogni anno, ai sensi dell'art. 1 l. n. 741/1969, nel testo modificato dall'art. 16, comma 1, d.l. n. 132/14, convertito con modificazioni dalla l. n. 162/2014 - è immediatamente applicabile con decorrenza dall'anno 2015, in forza dell'art. 16, comma 1, dello stesso d.l., a nulla rilevando la data di introduzione del giudizio, in attuazione, peraltro, del principio tempus regit actum.

Diritto di cronaca: il giudizio critico fondato sulla veridicità della notizia esclude l'antigiuridicità del fatto

Pubblicato: 20/01/2019

In tema di diffamazione a mezzo stampa opera la scriminante dell’esercizio del diritto di cronaca quando la ricostruzione critica del giornalista rispetti i limiti di veridicità, attualità e continenza della notizia e sia di interesse pubblico.  

L'azione civile nel processo penale è esercitabile dal sostituto del difensore solo se tale facoltà è conferita espressamente

Pubblicato: 20/01/2019

Colui che sostituisce in giudizio il difensore dotato di procura speciale al fine di esercitare l’azione civile nel processo penale non può costituirsi parte civile, salvo che tale facoltà sia stata espressamente conferita nella procura.  

Valido il verbale delle dichiarazioni testimoniali assunte dal difensore privo della sottoscrizione su ogni foglio

Pubblicato: 20/01/2019

In ordine alle modalità di sottoscrizione dei verbali contenenti i risultati delle indagini difensive deve trovare applicazione l’art.142 c.p.p., a tenore del quale il verbale è nullo solo se vi è incertezza assoluta sulle persone intervenute o se manca la sottoscrizione del pubblico ufficiale che lo ha redatto. Di conseguenza, la mancata sottoscrizione da parte del dichiarante di ogni foglio del verbale di dichiarazioni testimoniali assunte dal difensore ex artt.391-bis e ter c.p.p. non ne comporta la nullità.  

Lavoratrice assente dal lavoro: licenziata per ritorsione?

Pubblicato: 20/01/2019

Il licenziamento - per essere considerato ritorsivo - deve costituire l'ingiusta e arbitraria reazione ad un comportamento legittimo del lavoratore e proprio quest’ultimo ha l'onere di indicare e provare i profili specifici da cui desumere l'intento ritorsivo quale motivo unico e determinante del recesso.  

INL, maggiorazione delle sanzioni in materia di lavoro

Pubblicato: 20/01/2019

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con la circolare del 14 gennaio 2019, n. 2, ha disposto le maggiorazioni delle sanzioni delle violazioni in materia di lavoro, previste dall’art. 1, comma 445 lett. d) e f), l. n. 145/2018.  

Contraddittorio preventivo. Prova di resistenza solo se manca una previsione legislativa di nullità

Pubblicato: 20/01/2019

In caso di omesso contraddittorio preventivo, se la nullità dell'atto è prevista dalla norma, il contribuente non deve fornire la prova di resistenza, cioè le ragioni che avrebbe potuto illustrare al fisco durante il confronto non avvenuto. L’art. 12, comma 7, l. n. 212/2000 prevede in caso di accesso, ispezione o verifica nei locali destinati all’esercizio dell’attività, la previsione di nullità dell’atto impositivo per mancato rispetto del termine dilatorio, senza che il contribuente fornisca la c.d. prova di resistenza (cioè le ragioni che avrebbe potuto far valere e che potevano potenzialmente condurre alla formazione di una pretesa erariale diversa da quella successivamente avanzata). La medesima norma non distingue tra tributi armonizzati e non. Inoltre, in caso di tributi armonizzati tale prova di resistenza scatta solo se la normativa interna non prevede già la sanzione della nullità.  

L'azzeramento dei punti non dipende dal portalettere

Pubblicato: 20/01/2019

La revisione della patente di guida per azzeramento del punteggio è un atto vincolato che non deve essere preceduto da una comunicazione di avvio del procedimento. E che non risulta influenzato neppure dal mancato ricevimento da parte dell’interessato dell’informazione postale di progressiva decurtazione.  

Spedizione di assegno via posta ordinaria: il concorso di colpa dell'emittente

Pubblicato: 20/01/2019

Con la sentenza n. 1049 del 17 gennaio 2019, la Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione torna ad occuparsi del tema della responsabilità della banca negoziatrice in ipotesi di pagamento di assegno a soggetto non legittimato, affrontando anche il peculiare profilo della rilevanza causale delle modalità di sua spedizione.

La Cassazione stabilisce l'incompatibilità tra la richiesta di rescissione del giudicato e l'istanza di restituzione nel termine

Pubblicato: 20/01/2019

La Suprema Corte interviene in una materia eminentemente tecnica, chiarendo il confine tra strumenti che si pongono in rapporto di reciproca esclusione.  

Sorvegliati speciali e tornei di tennis: match point alle Sezioni Unite

Pubblicato: 20/01/2019

Non esiste, nell'ordinamento una definizione precisa di pubblica riunione e sull'indeterminatezza o meno di tale locuzione si riscontrano due orientamenti giurisprudenziali contrapposti. La partecipazione di un sorvegliato speciale ad una manifestazione sportiva, tenutasi in luogo aperto al pubblico, è punibile, ai sensi degli artt. 8 e 75 d.lgs. n. 159/2011?  

Novità giuridiche in tempo reale da Diritto e Giustizia rss logo



l'ultimo evento

loc17-12-2018.jpg

17/12/2018
L'AVVOCATO DIGITALE

Problematiche e profili deontologici tra cloud, conservazione a norma e fatturazione elettronica

Grosseto, Hotel Airone

Ore 15.30 Apertura lavori

Saluti
Avv. Veronica Magrini
Presidente A.I.G.A. sezione di Grosseto

Relatori:
Avv. Luca Sileni (referente informatico COA Grosseto, segretario del Centro Studi Processo Telematico)

La conservazione documentale
Il regime normativo dell’archiviazione documentale e dei servizi cloud
La fatturazione elettronica 
L’obbligo di fatturazione elettronica B2B e B2C
Unisca – PEC Folder – UNIFatt
Illustrazione delle funzionalità dei software di cloud, conservazione a norma e fatturazione elettronica

Question time

Ore 19.00 Fine lavori

L’evento è accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Grosseto con 3 crediti formativi in deontologia.



locandina-corso-Fatturazione-17-12-2018.pdf (107 KB)

indice analitico ↕

N.B.: L'indice viene generato automaticamente.

A

Accesso Area Riservata
Accesso Area Riservata
Altra modulistica per l'avvocato
Altri contenuti - Accesso civico
Altri contenuti - Prevenzione della corruzione
Amministrazione trasparente
Attività e procedimenti

B

Bandi di gara
Beni immobili e gestione patrimonio
Bilanci

C

C.N.F. - FAQ IN MATERIA DI FATTURAZIONE ELETTRONICA
Calendario eventi formativi
Cassa Forense: Comunicato per i praticanti avvocati
Circolari per la negoziazione assistita in materia di famiglia
Codice di auto regolamento - astensione
Codice di deontologia per trattamenti di dati personali per investigazioni difensive
Commissioni interne
Compensi
Complessità normativa, spesa pubblica e declino dell’Italia
Composizione
Composizione C.P.O.
Composizione Organismo di mediazione
Comunicazione CNF su Negoziazioni Assistite
Consiglio Distrettuale di Disciplina di Firenze
Consulenti e collaboratori
Contributo unificato di iscrizione a ruolo
Controlli e rilievi sull'amministrazione
Convenzione con Università Siena per tirocinio anticipato
Corso base sul diritto processuale della famiglia
Crediti formativi ed iscrizioni agli eventi

D

Delibera su equo compenso
Diritti di segreteria e liquidazioni notule
Disciplina antiriciclaggio
Disposizioni generali
Divisione ereditaria e successione: le opportunità in mediazione
Domanda di iscrizione negli elenchi per le difese d'ufficio presso il Tribunale dei Minorenni

E

Elenco mediatori
Elezione dei componenti l'organismo congressuale forense
Elezioni Consiglio dell'Ordine quadriennio 2019-2022
Elezioni Consiglio Distrettuale di Disciplina 2019-2022
Elezioni del Comitato Pari Opportunità
ELEZIONI DEL COMITATO PARI OPPORTUNITA'
Elezioni del Consiglio Nazionale Forense 2019/2022
Enti controllati e partecipati

F

Fondo di Solidarietà - Regolamento

G

Giù le mani dagli insegnanti
Giurisprudenza sulla negoziazione assistita

I

Idoneità sportiva: concetto medico e normativo
Il codice deontologico forense in vigore dal 12 giugno 2018
Il processo di famiglia in due recenti studi
Il reato di atti persecutori
Incarico e compenso professionale: CNF, Circolare n.11-C-2017
Information Center di Cassa Forense
Informazioni

L

L'articolo 570-bis del Codice Penale
L'avvocato digitale
La Cassa Forense serve agli iscritti o è solo un costo?
La negoziazione assistita e la pratica collaborativa
La riforma Orlando
Le società tra professionisti
Limiti di reddito dal marzo 2018

M

Modalità di deposito negoziazione assistita
Modelli aggiornati del CNF sulla negoziazione assistita
Modulistica ed elenchi gratuito patrocinio
Modulistica mediazione
Modulistica per iscrizione e cancellazione avvocato
Modulistica per iscrizione e cancellazione praticante avvocato

N

Normativa di riferimento per il praticante avvocato
Normativa di riferimento per l'avvocato
Normativa di riferimento sulla mediazione
Normativa e criteri difese d'ufficio
Normativa sulla negoziazione assistita
Notifiche in proprio degli Avvocati
Novità giurisprudenziali Cassa Forense
Nuove famiglie e vecchie norme, quali conseguenze?

O

Organizzazione

P

Pagamenti dell'amministrazione
Performance
Personale
Piano formativo
Piattaforma gestionale per la tenuta e l’aggiornamento dell’Elenco Unico Nazionale delle difese d’ufficio
Privacy e Cookie
Procedimento Disciplinare Regolamento 21 febbraio 2014, n. 2
Professione e deontologia
Profili attuali di deontologia
Protocolli Corte d'Appello di Firenze
Protocolli Corte di Cassazione
Protocolli di intesa C.P.O.
Protocolli e modelli difese d'ufficio
Protocolli Tribunale di Grosseto
Protocolli vari
Provvedimenti

Q

Quote
Quote

R

REGOLAMENTO FONDO DI SOLIDARIETA'
Regolamento formazione continua
Regolamento mediazione
Regolamento pari opportunità
Regolamento procedimento disciplinare
Riferimenti normativi patrocinio a spese dello stato
RINVIO OPERAZIONI ELETTORALI - QUADRIENNIO 2019/2022

S

Segreteria
Sentenza SS.UU. Corte di Cassazione n. 32781/18
Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici
Statistiche albo

T

Tecniche di redazione degli atti telematici e fatturazione elettronica

V

Vademecum Cassa Forense
Vademecum del praticante avvocato
Vademecum ed allegati per avvocati delegati alle vendite
Verbali CPO
Versamenti procedure mediazione

torna su ↑